Nunzio Gualtieri in Perù, sui media bilancio del mandato a Tana

Monsignor Paolo Rocco Gualtieri, nunzio apostolico in Madagascar, nelle Seychelles e in Mauritius e delegato apostolico nelle Isole comore, giorni fa è stato nominato nunzio in Perú. Lascerà così la missione di Tana che guidava dal ’15. I media cattolici hanno tentato un bilancio dell’esperienza, segnalando come abbia incoraggiato le strutture cattoliche «a proseguire sulla strada del servizio e dello sviluppo delle popolazioni malgasce». Per approfondire, rimandiamo al pezzo del sito “Portalecce”, dal titolo «Dal Madagascar all’America latina. Mons. Paolo Gualtieri nuovo nunzio apostolico in Perù».

Eccone l’incipit. «Papa Francesco ha nominato nunzio apostolico in Perú, mons. Paolo Rocco Gualtieri, salentino di Supersano (diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca), arcivescovo titolare di Sagona, finora nunzio apostolico in Madagascar, nelle Seychelles e in Maurizio, delegato Apostolico nelle Isole Comore e in La Riunione. La nomina è stata resa nota stamattina dal Bollettino della Sala stampa vaticana. Mons. Gualtieri è volto noto nella diocesi di Lecce (LEGGI) non solo per via delle sue origini ma anche perché, sulla scia dei suoi predecessori rappresentanti della Santa Sede in terra malgascia, tra i quali un altro salentino di Andrano, mons. Bruno Musarò, ha continuato a mantenere vivo, anzi, a rendere ancor più solido, il forte legame tra la nostra terra e la terra africana».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...