Nasce l’Autostrada Tana – Toamasina, le cose da sapere

Una società egiziana è in testa per la costruzione dell’autostrada a due corsie per senso di marcia, tra Antananarivo e Toamasina: la lunghezza sarà di 260 chilometri e avrà due uscite intermedie. Il ministro dei Lavori pubblici è volato in Egitto per valutare il know-how dell’azienda: pur vincitrice del bando per la gara d’appalto, deve ancora attendere l’esito del procedimento e il via libera dai Vertici statali. In caso di esito positivo, l’opera sarà finanziata da una cooperazione Egitto – Madagascar. «La società prevede di utilizzare una nuova tecnica, per costruire l’autostrada. Inoltre, il ministro dei Lavori pubblici valuterà se questa tecnica è conforme agli standard internazionali, e corrisponde a ciò che vogliamo», ha detto il presidente Andry Rajoelina.

L’autostrada sostituirà la Route nationale 2 (Rn 2) come principale arteria economica. Adesso la Rn 2 non supporta più di 1200 veicoli al giorno, un «numero che come minimo raddoppierà entro dieci anni, con l’ampliamento del Porto di Toamasina», ha spiegato Rajoelina, che ha aggiunto: «Potremmo moltiplicare i lavori di riparazione, ma non possiamo più ristrutturare l’Rn 2, date le condizioni in cui si trova. […]. Gli automezzi pesanti che trasportano carburanti o merci non dovrebbero più percorrere questa strada». Secondo gli auspici di Rajoelina, i lavori inizieranno quest’anno e si protrarranno per un triennio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...