Genova – Andavadoaka, Più Cuore narra la sua missione chirurgica

Nelle scorse settimane, l’Associazione Più cuore organizzazione di volontariato, con sede a Genova, ha portato a termine una missione chirurgica, presso l’Ospedale Vezo di Andavadoaka, in Madagascar. La struttura è gestita in loco dall’Organizzazione di volontariato Amici di Ampasilava – Madagascar, nota associazione bolognese, ed è situata in Andavadoaka: il bel villaggio di pescatori – nella Regione di Atsimo-Andrefana – è situato a poche decine di chilometri da Morombe. E durante un evento celebratosi giorni fa, il medico Pietro Grondona ha descritto i particolari del progetto – segnaliamo qui che sono stati operati ben 29 pazienti – e poi annunciato che in ottobre partirà una nuova missione.

Per approfondire, rimandiamo al pezzo che Mauro Repetto Pinna e Roberto Baghino hanno redatto per il portale “Liguria.today”, e che è intitolato «Più Cuore O.D.V, una missione chirurgica genovese in Madagascar». Eccone l’inizio. «Sono quattro operatori sanitari genovesi i componenti della missione chirurgica che per un mese consecutivo ha operato e curato la popolazione di alcuni villaggi in Madagascar. Pietro Grondona, medico chirurgo dell’Ospedale Villa Scassi di Genova. Francesco Floris, medico chirurgo dell’Ospedale Villa Scassi di Genova. Marco Lattuada, medico anestesista dell’Ospedale Galliera di Genova. Cristabel Rossi, strumentista e ostetrica dell’Ospedale Galliera di Genova».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...