Calcio e Madagascar, con Freddi Greco un nuovo primato

Il binomio tra calcio e Madagascar è spesso legato a record negativi, ma questa volta il 21enne centrocampista Jean Freddi Pascal Greco – nativo dell’hinterland di Tana – è riuscito a invertire la tendenza. In forza al Lanerossi Vicenza, è il primo calciatore nato in Madagascar ad aver giocato nelle principali serie italiane. L’esordio in B risale al 18 aprile, nel match contro il Perugia, e per approfondirne i trascorsi, si può accedere a questo indirizzo. Il primato non è sfuggito ai media nazionali, come dimostra il pezzo del sito “Ansa (Agenzia nazionale stampa associata)”, dal titolo «Greco esordisce in B, è primo giocatore originario Madagascar». Eccone l’inizio.

«Tornato a Vicenza da una settimana dopo fallimento del Catania. Tornato da una settimana in forza al Vicenza dopo il fallimento del Catania e la cancellazione degli etnei dalla serie C (con relativo svincolo dei suoi calciatori), Jean Freddi Greco oggi è entrato al 16′ st della partita persa 1-2 contro il Perugia stabilendo un primato. E’ infatti il primo calciatore originario del Madagascar (è nato ad Andohatapenaka 21 anni fa) a giocare in uno dei principali campionati italiani. Freddi Greco, adottato quando era bambino da una famiglia che vive a Roma, è un centrocampista mancino di tecnica, fisicità e molto duttile: infatti è stato impiegato in tutti i ruoli della mediana, oltre che da laterale di difesa».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...