Università del Salento, ecco il Progetto Madagascar

Lo avevamo anticipato mesi fa. L’Università del Salento (Unisalento) inaugurerà a breve – grazie all’impegno del rettore Fabio Pollice – un corso di lingua italiana sui generis: destinato agli studenti del Madagascar, e inserito all’interno del programma “Unisalento4Talents”. Il tutto, tramite la piattaforma digitale Microsoft teams. Si tratta in totale di 92 ore: 60 di lezione frontale e 32 di conversazione individuale o in piccoli gruppi. La prova finale, in luglio, rilascerà la certificazione per il livello di conoscenza intermedio. Per approfondire, rimandiamo al pezzo redatto da Giovanni Colonna – sul sito “Portalecce” – e intitolato «‘Progetto Madagascar’. UniSalento & C.: un corso di italiano in collegamento con Nosy Be».

Eccone l’inizio. «Si chiama “Progetto Madagascar”. È il corso di lingua italiana per studenti stranieri promosso dall’Università del Salento in partenariato con la Caritas diocesana, la Congregazione delle Suore Discepole del Sacro Cuore e la parrocchia San Vincenzo de’ Paoli di Lecce. Rivolto a studenti malgasci – provenienti dal Madagascar – particolarmente meritevoli e iscritti all’ultimo anno delle scuole superiori, il corso si svolge nell’ambito del programma “Unisalento4Talents” (Scarica). La presentazione è prevista il prossimo 15 marzo (diretta Fb sulla pagina di Portalecce), mentre le attività sono programmate dal 17 marzo al 16 luglio 2022».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...