Ciclone Gombe, moderato ma disastroso: morti e sfollati

Sotto il profilo meteorologico, il ciclone Gombe, che giorni fa ha sferzato da Est a Ovest il Madagascar, era stato classificato come «moderato». Eppure ha provocato gravi danni, nel Nord dell’Isola. Secondo l’Ufficio nazionale per la gestione dei rischi e dei disastri (Bureau national de gestion des risques et des catastrophes – Bngrc), sarebbero stati registrati due decessi. Uno nel Comune rurale di Antsahabe, che si trova nel Distretto di Antsohihy, e un altro presso Andrahana, nel Distretto di Maroantsetra. Inoltre si conta un disperso nel Comune rurale di Antombanana, situato nel Distretto di Antalaha. 935 sarebbero state invece le persone colpite – con le case distrutte, allagate o danneggiate – tutte nelle Regioni di Analanjirofo, Sava e Sofia.

Per approfondimenti sul procedere di questa depressione, rimandiamo al servizio che Lorenzo Badellino ha redatto per il portale “3 b meteo”; il titolo è «Cronaca meteo. Madagascar, arriva la tempesta Gombe, il quinto sistema tropicale della stagione». Eccone l’inizio. «Dopo Ana, Batsirai, Dumako e Emnati è ora la volta di Gombel, una tempesta tropicale che sta facendo in queste ore landfall sul nordest del Madagascar, dopo essersi formata sull’Oceano Indiano meridionale. Gombe ha toccato terra nella regione di Sava e si è immediatamente spostata in quella confinante di Analanjirofo, anch’essa affacciata all’Oceano Indiano».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...