Climate change, baobab verso la scomparsa

Per due specie di baobab presenti nel Nord del Madagascar – l’Adansonia suarezensis e l’Adansonia perrieri – i ricercatori prevedono la «scomparsa completa del loro habitat». Sempreché non siano adottate politiche pubbliche ambiziose, che blocchino l’aumento delle emissioni globali di gas serra. Causa diretta dell’estinzione, non sarebbe l’aumento della temperatura tout court; fatale sarebbe l’innalzamento dell’escursione termica stagionale, che inevitabilmente si accompagna al climate change. E’ questa la conclusione di uno studio basato sullo scenario peggiore, tra quelli previsti dall’Intergovernmental panel on climate change (Ipcc).

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Global change biology, in un articolo dal titolo «Not all species will migrate poleward as the climate warms: the case of the seven baobab species in Madagascar», («Non tutte le specie migreranno verso i poli con il riscaldamento del clima: il caso delle sette specie di baobab in Madagascar»). Il team di ricerca era composto da scienziati del Centre de coopération internationale en recherche agronomique pour le développement (Cirad), dell’Université de Picardie Jules-Verne (Upjv), della Foibe fikarohana ampiharina fampandrosoana ny eny Ambanivohitra (Fofifa) in Madagascar (Centre national de la recherche appliquée au développement rural), e dell’Universidade Federal de Santa Catarina (Ufsc) in Brasile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...