Università di Torino, anche i lemuri cantano

Il lemure indri (nome scientifico, indri indri), endemico del Madagascar, è uno dei pochi mammiferi «cantanti», ovvero dotati di senso del ritmo musicale e capacità ritmiche. Lo hanno scoperto i ricercatori italiani dell’Università degli studi di Torino, coadiuvati da colleghi francesi e olandesi. Il relativo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Current biology”, tuttavia per approfondire rimandiamo al servizio dal titolo «Ricerca scopre nei lemuri ritmi musicali simili agli umani», pubblicato dall’”Ansa – Agenzia nazionale stampa associata”. Eccone l’incipit.

«Ricerca condotta in Madagascar con team Università di Torino. Scoprire se esistono altri mammiferi che hanno ritmi musicali simili a quello degli umani. E’ lo studio condotto da ricercatori italiani, francesi e olandesi, che hanno trovato queste caratteristiche dopo una spedizione tra i lemuri che vivono in Madagascar, nelle foreste pluviali montane. La ricerca, che può fare luce sulla biologia e l’evoluzione di ritmo e musica è illustrata sulla rivista scientifica Current Biology nell’articolo ‘Categorical rhythms in a singing primate’. E’ stata condotta dai ricercatori dell’Università di Torino, dell’Enes Lab di Saint-Etienne e dell’Istituto Max Planck di Psicolinguistica di Nijmegen. Mentre gli uccelli canori possiedono, come l’uomo, il senso del ritmo, nei mammiferi questa è una caratteristica rara».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...