Rimboschimento 2021, i dati (c’è anche un pizzico d’Italia)

Settimane fa in Madagascar – con lo slogan «Chi pianta un albero è un patriota, chi brucia la foresta brucia la terra degli antenati» – è stata lanciata la campagna di rimboschimento 2021. Presente, e non poteva essere altrimenti, il presidente Andry Rajoelina. Gli obiettivi del 2021 sono più ambiziosi, rispetto a 12 mesi fa. Si punta a piantare 75 milioni di alberi, a fronte dei 60 del 2020, mentre per l’area da riforestare, l’aspirazione è arrivare a quota 75 ettari: secondo la ministra dell’Ambiente e dello sviluppo sostenibile, Baomiavotse Vahinala Raharinirina, «l’anno scorso l’obiettivo era 40mila ettari, ma abbiamo raggiunto 45mila ettari. Ecco perché abbiamo fissato questo nuovo traguardo».

E a queste grandiose iniziative in corso in Madagascar, non è estranea l’Italia. La Ctt (Compagnia toscana trasporti) Nord ha deciso infatti di partecipare al progetto di riforestazione nell’Isola, diretto dall’organizzazione non governativa Eden reforestation projects. Più nello specifico, Ctt Nord ha aderito alla relativa campagna di finanziamento, promossa dalla piattaforma ambientalista Tree-nation. Per approfondire, rinviamo al servizio dal titolo «Ctt Nord partecipa alla campagna di forestazione di Tree-Nation in Madagascar», pubblicato sul sito “Pisa Today”. Eccone l’incipit. «Un albero verrà piantato per ogni partecipante a corsi di formazione online dei prossimi due anni».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...