Anche gli Alpini per il Progetto Sarah

Segnaliamo il progetto di cooperazione col Madagascar noto come Progetto Sarah, di cui giorni fa si è parlato molto per via dell’impegno sostenutovi dall’Associazione nazionale alpini (Ana). Inaugurato nel 2007 insieme all’omonima Associazione “Progetto Sarah Onlus” – in seguito al decesso della giovanissima Sarah Bergoglio, avvenuto per una malattia fulminante – si è sin da subito caratterizzato per strutturarsi in tutta una serie di stadi. Prima la costruzione dell’Ecole Sarah presso Andranovolo, quindi il dispensario nello stesso villaggio, poi il sostegno a distanza per i piccoli alunni, e le borse di studio per gli allievi che proseguono gli studi all’Università.

Approfondisce il tema, il servizio «Gli Alpini di Rivoli per il progetto scolastico Sarah in Madagascar», pubblicato sul sito “L’Agenda News”. Eccone l’incipit. «Sono trascorsi 12 anni dalla nascita della Scuola. Da Rivoli al Madagascar, con gli Alpini del gruppo ANA per il progetto Sarah. Sono trascorsi 12 anni dalla nascita della Scuola intitolata a Sarah Bergoglio e alcuni dei “bambini” adottati dalle penne nere stanno completando l’ultimo anno di scuola superiore ed a breve saranno pronti per l’Università. Con il loro aiuto avranno accesso all’Università grazie al progetto che si farà carico delle tasse universitarie e delle spese di vitto e alloggio, insomma una vera Borsa di Studio. Spiegano gli Alpini».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...