Oggetti della regina, in patria «in nome dell’orgoglio nazionale»

«Ho seguito l’asta, secondo per secondo, minuto per minuto, ed è con onore e orgoglio che vi annuncio che lo Stato malgascio vi ha partecipato e ha vinto. Questi pezzi storici arricchiranno il nostro patrimonio, in nome dell’orgoglio nazionale». E’ quanto ha comunicato il presidente Andry Rajoelina, annunciando che il Governo del Madagascar ha acquistato – a un’asta virtuale londinese – gli oggetti personali della regina Ranavalona III. Documenti, foto, ed altri effetti, compreso un abito, saranno così esposti – accanto alla corona del baldacchino reale – nel museo del Palazzo della regina, da poco restaurato. Gli oggetti erano stati ereditati da una stretta collaboratrice della regina, l’irlandese Clara Herbert.

Approfondisce il tema l’articolo «All’asta i ricordi di Ravalona III, ultima regina del Madagascar», redatto da Brando Ricci per l’”Agenzia Dire” ( www.dire.it ). Ne segue l’incipit. «Ascesa, caduta e riscatto dell’ultima regina del Madagascar. Ma anche il travagliato passaggio dell’isola dalla monarchia alla repubblica e le contraddizioni della storia coloniale francese. Tutte vicende rimaste impresse negli oggetti e nelle foto di Ravalona III, l’ultima regnante della grande isola, finiti adesso in vendita all’asta su un sito internet. Per l’esattezza Kerry Taylor Auction, uno dei più noti portali al mondo per comprare e vendere abiti antichi e rarità vintage».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...