Ottobre 2020, Majunga capitale del cattolicesimo africano – 2

(Prosegue). Segue il pubblico ringraziamento di Igina Scaramuzza, del Comitato direttivo dell’Associazione di promozione sociale organizzazione non lucrativa di utilità sociale “Moramora, destinazione Madagascar”: «Il 12 ottobre sono iniziate le lezioni alla Scuola San Francesco di Mahajanga! Finalmente questi bambini possono studiare al sicuro, in ambiente confortevole! Sono doverosi i ringraziamenti per Domenico Ciuchini, la Scuola S.G. Bosco di Creazzo, Moramora, e tutti gli altri benefattori in Italia ed in Madagascar!». Da rimarcare quindi il ruolo di Moramora – protagonista di tanti progetti di successo nella città (e non solo), e sponsor della falegnameria che ha fornito infissi e arredi scolastici – e del grande finanziatore Domenico Ciuchini.

Il benefattore di Gradoli ha offerto la disponibilità per ridurre la tariffa mensile da 15mila ariary – somma che può gravar troppo sulle finanze di chi vive in bidonville – sino a 10mila. E avrebbe voluto far di più ma – parola del supervisore don Abel Célestin Andriamihaja – la gratuità può deresponsabilizzare le famiglie. Tornando alla Scuola, le prossime tappe consistono nell’apposizione d’una rete di protezione in terrazza, e nei collegamenti alle reti idrica ed elettrica. Vanno poi segnalate le belle divise, la disciplina dei bambini, e soprattutto la teutonica organizzazione di ogni attività, scolastica e parascolastica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...