Investire in Madagascar, consigli utili – 25

Vittorio Conte, da oltre dieci anni in Madagascar, autore di vari libri, tra cui “Vivere felici in Madagascar con 500 euro al mese o creare un’attività con pochi soldi”, oltreché gestore del portale www.italiamadagascar.info , si occupa di assistenza legale e finanzaria. I suoi clienti sono in primis italiani che aspirano a trasferirsi nell’Isola rossa, come pensionati o imprenditori. Qui risponderà a una nostra domanda in sintesi, ma può fornire gratis ulteriori dettagli via e-mail, italiamadagascar@gmail.com , o Skype, azmadagascar , o Whatsapp: 00393500342209.

Opportunità a Majunga? Economia nelle mani degli islamici Karana, comunque molte frecce al suo arco.

«Mahajanga è detta la Città dei fiori e in effetti è incantevole. Credo che insieme a Toliara – Città del sole – sia il più bel centro turistico del Paese. Purtroppo, nella stagione delle piogge, il fiume Betsiboka, dalle acque limacciose, ne tinge il mare di arancio rossastro; al contrario, quello di Tuléar resta sempre limpido. Conta circa 250mila abitanti, ha un porto, e ospita molte attività turistiche, alcune create da italiani. Per le sue caratteristiche, è adatta agli investimenti turistici, mentre il commercio é monopolizzato dai karana, giunti oltre due secoli fa. La Route nationale 4 – che la collega alla Capitale, distante circa 560 chilometri – è in buone condizioni. Soddisfacenti anche i collegamenti aerei».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...