Madagascar, riparte anche il calcio

Madagascar: il calcio ha una data per la ripartenza, dopo la pausa per pandemia. E’ quasi certo che i due prossimi appuntamenti, per la Nazionale di calcio del Madagascar, saranno a novembre, a un anno dalle ultime partite. I Barea, in entrambi i match – prima in trasferta e poi in casa – si scontreranno con la Costa d’Avorio: in gioco, la terza e la quarta giornata della Fase a gironi, per le Qualificazioni della Coppa d’Africa. Competizione che nel 2019, in un clima di notti magiche, li ha visti raggiungere i Quarti di finale. Per la cronaca, i malgasci sono ora in testa, a punteggio pieno. Euforico Nicolas Dupuis, il celebrato commisario tecnico, originario della Regione francese Alvernia-Rodano-Alpi: «E’ una buona notizia che il calcio riprenda. Ciò significa che il Covid-19 è praticamente contenuto. Mi auguro che a novembre sia debellato completamente».

Unica incognita, i voli di collegamento tra l’Isola rossa e l’Europa, ove milita gran parte dei nazionali di Dupuis. Che ha proseguito, invocando uno stage preparatorio: «Non giochiamo insieme da quasi un anno. Il recupero richiede una o più partite di preparazione. Mi rivolgerò alla Federazione, per sondare la possibilità di organizzare partite amichevoli in Francia. Molte squadre mi hanno contattato per questo. Abbiamo bisogno di lavorare, per ritrovare gli automatismi. La priorità sarà organizzare uno stage in ottobre».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...