Caviale del Madagascar, una scommessa vinta

Si parla dal 2018 dell’avventura di tre francesi residenti in Madagascar, e del loro sogno di produrre caviale nella Grande Île. Se inizialmente la notizia rientrava tre le curiosità, adesso si descrive un insperato successo commerciale. Lo dimostra il servizio «Rova, du caviar made in Madagascar», pubblicato di recente sulla rivista “Jeune Afrique”, e attento nel delieneare le potenzialità del brand Rova caviar. Chi voglia approfondire la storia, può leggere il pezzo «Nei pressi del lago Mantasoa c’è l’azienda fondata da francesi. Il caviale ora si produce in Africa, in Madagascar» – apparso su “Italia oggi”, e redatto da Maicol Mercuriali – di cui a seguire riportiamo l’incipit.

Prima però una curiosità: l’allevamento ittico in questione è l’unico dell’emisfero australe – con quello di Baygorria, in Uruguay – a produrre uova di storione. «È un Paese povero, estremamente povero. Ma produce alcuni tra gli ingredienti più ricercati della gastronomia di lusso: cioccolato, vaniglia e fois gras del Madagascar sono apprezzati e conosciuti in tutto il mondo, ma ora l’isola africana diventa l’unico produttore del Continente nero di caviale. Così, come racconta l’Agenzia France Presse, consolida la sua posizione nel mercato alimentare premium grazie alla Rova Caviar, azienda fondata tra francesi in Madagascar per allevare storioni e poi commercializzare in tutto il mondo le loro uova».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...