Investire in Madagascar, consigli utili – 21

Vittorio Conte, da oltre dieci anni in Madagascar, autore di vari libri, tra cui “Vivere felici in Madagascar con 500 euro al mese o creare un’attività con pochi soldi”, oltreché gestore del portale www.italiamadagascar.info , si occupa di assistenza legale e finanzaria. I suoi clienti sono in primis italiani che aspirano a trasferirsi nell’Isola rossa, come pensionati o imprenditori. Qui risponderà a una nostra domanda in sintesi, ma può fornire gratis ulteriori dettagli via e-mail, italiamadagascar@gmail.com , o Skype, azmadagascar , o Whatsapp: 00393500342209.

E Toliara? Clima gradevole, idoneo per l’impresa turistica, pecca forse un po’ per la sicurezza?

«Sì, ha un clima in generale gradevole. Le precipitazioni sono scarse, ma quest’aridità non ha particolari conseguenze nell’area urbana, a parte la scarsità di zanzare. In un ipotetico ranking di gradevolezza, la metterei al primo posto: davanti alla caotica Antananarivo, a Toamasina – funestata da piogge e insetti – ma anche a Majunga. Da anni, anche grazie a progetti statali, crescono molte imprese industriali e turistiche, (del resto l’incremento turistico è secondo solo a Nosy Be). Segnalo poi tre ospedali d’importanza nazionale, il porto e l’aereoporto internazionale. Il traffico non è caotico, e la criminalità è tenuta decisamente sotto controllo: vi sono aree urbane più pericolose, a cominciare dalla Capitale».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...