Apango, ecco la birra ispirata al ranon’apango

Un malgascio che vive in Francia, Ratia Rabemananoro, ha fondato un marchio di birra artigianale, Apango. Il prodotto s’ispira a una delle più popolari bevande del Madagascar, il ranon’apango (o ranovola, o appunto semplicemente apango): “acqua di riso”, che si prepara bollendo il cereale. L’Apango infatti ha il riso quale ingrediente essenziale. L’obiettivo del fondatore è «la diaspora in Francia. È un prodotto per la comunità. È un’alternativa premium alla birra Thb in Francia». Il riferimento è alla popolare bionda industriale Three horses beer, nota con l’acronimo Thb: pluripremiata, un’istituzione e simbolo del Paese.

Tornando all’Apango, Rabemananoro l’ha presentata così alla stampa: «Perché Apango? Ranon-apango è una bevanda tradizionale e popolare in Madagascar. Non conosco le statistiche, ma penso che i malgasci bevano più ranon-apango che acqua. [… ]. La birra Apango è in definitiva la fusione tra la famosa bevanda malgascia, e la bevanda più popolare al mondo. [… ]. Volevo creare una birra che mi rappresentasse, che rappresentasse una cultura, una storia, un popolo. È ispirata alle mie radici. Voglio che l’amante di birra malgascio s’identifichi davvero con questo prodotto. [… ]. Il riso malgascio porta davvero un sapore speciale in più, note di frutta esotica, una dolcezza sottile, che difficilmente può essere ottenuta con una birra interamente a base d’orzo».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...