Scoperto nuovo lemure-topo (un primate, non un roditore)

Nuova scoperta zoologica, in Madagascar. Una specie di microcebo (microcebus), il cosiddetto lemure-topo: si tratta del genere che raggruppa i lemuri di dimensioni più piccole. Prima di rinviare all’incipit dell’articolo «Lemuri topi: scoperta una nuova specie in Madagascar» – apparso sul portale “Lega nerd”, a firma di Newsbot15 – segnaliamo un aspetto che non può esser dato per scontato. Ebbene sì, i lemuri-topo non hanno nulla a che vedere con i topi, se non l’aspetto e i movimenti. Del resto non sono roditori ma primati, come tutti i lemuri. E comunque sono molto più simili ai ghiri – se proprio di roditori vogliamo parlare – anzichè ai topi.

«La nuova specie di lemuri topi scoperta in Madagascar è una delle specie di primati più piccole al mondo: misurano 26 cm e pesano 60 grammi. Questi piccoli animali sono discreti e si nascondono nella foresta ma a causa della deforestazione e dell’inquinamento il loro habitat è minacciato così come la loro sopravvivenza. Attraverso un’analisi specifica i ricercatori hanno scoperto una nuova specie di lemuri topi. I Lemuri topo o Microcebi o Microcebus hanno la caratteristica principale di vivere di notte e tendono ad alimentarsi con insetti, fiori, frutti e piccoli invertebrati. Il loro verso ricorda il cinguettio di un uccello, sono animali discreti ma molto attivi e purtroppo restano tra le specie più a rischio di estinzione».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...