Il nuovo aeroporto di Tana pronto al debutto

Il 98% dei lavori di costruzione del nuovo Aeroporto internazionale di Antananarivo-Ivato sarebbe già stato completato, secondo quanto affermato dal ministro dei Trasporti, del turismo e della meteorologia, Joël Randriamandranto. Il membro dell’Esecutivo malgascio ha visitato il sito, per vedere di persona lo stato di avanzamento del progetto. Nell’occasione ha anche spiegato che il lavoro rimanente sarà a carico dei fornitori di servizi che lavoreranno lì. L’inaugurazione di questo nuovo impianto, che ovviamente è in linea con tutti gli attuali parametri internazionali, dovrebbe avvenire nella prima metà di quest’anno.

A suo giudizio, il personale della società di gestione Ravinala airports – e anche quello delle compagnie aeree con rappresentazione in loco – ha svolto le simulazioni necessarie, per essere pronti all’apertura. La costruzione di questo impianto dovrebbe far raggiungere un obiettivo importante, secondo l’auspicio del ministro Randriamandranto: l’arrivo di mezzo milione di turisti, entro il 2023, in Madagascar. Ci vorrà però di più, affinché il settore turistico spicchi finalmente il volo. E, infatti, lo stesso esponente del Governo chiarisce che la ristrutturazione degli aeroporti dovrà riguardare anche le altre provincie. Non ci resta che segnalare, in questa sede, il sito dell’aerporto, con tante immagini della nuova struttura: https://ravinala-airports.aero .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...