L’Aeroporto di Antananarivo vive un boom

I dati sono arrivati qualche giorno fa, confermando il ruolo crescente del Continente rosso nel settore turistico, e più in generale l’attuale fase di crescita economica. Ebbene, è giunta la notizia che nel dicembre 2019 l’Aeroporto d’Antananarivo – Ivato ha superato l’importante traguardo del milione di passeggeri. E intanto fervono i lavori per l’ultimazione di un nuovo terminal, che dovrebbe essere operativo nel corso dell’anno. Si tratta di un risultato decisivo per l’ente gestore Ravinala airports, che si occupa anche dello scalo di Nosy Be. E anche l’impianto insulare ha dato buone soddisfazioni, giacché durante lo scorso anno si è toccata la quota da record di 216mila passeggeri.

Secondo gli analisti, hanno contribuito al boom sia l’espansione del settore dell’aviazione commerciale a livello globale, sia un’armonica collaborazione tra l’ente gestore e il Governo. Lo scalo della Capitale ha vinto inoltre il premio “Routes Africa award 2019”, e il gestore ha commentato col seguente comunicato: «Grazie alla costruzione di un nuovo terminal internazionale, una crescita del traffico dell’8 per cento nel 2019, e i mille posti di lavoro diretti e indiretti creati dall’inizio della concessione a Ravinala airport, nel dicembre 2016, l’Aéroport d’Antananarivo – Ivato ha vinto questo trofeo, superando gli aeroporti di Sudan, Uganda, Angola e Capo verde».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...