Una scuola d’italiano, la petizione del Consolato

Diffondiamo la notizia di una petizione, lanciata attraverso la piattaforma Change.org. L’iniziativa risale a sette mesi fa – a quell’epoca “Madagascar notizie” non esisteva, e il nostro ritardo è giustificato – ed è stata fatta propria anche dal Consolato onorario d’Italia ad Antananarivo. Sulla sezione “Notizie” del sito dell’Istituzione – che è diretta dal console onorario Michele Franchi – si può leggere dei contenuti dell’atto, con cui si chiede alla Società Dante Alighieri d’inaugurare un corso di lingua italiana nella Capitale dell’Isola. Personalmente condividiamo l’iniziativa, e riportiamo il testo. «Vuoi imparare la lingua italiana? Ti piace la cultura e il nostro bellissimo Paese? Il nostro obiettivo è quello di raccogliere quante più firme possibili per dimostrare che la lingua e la cultura italiana sono molto richieste in Madagascar. Le guide turistiche potevano parlare italiano con i turisti, gli studenti potevano studiare in Italia. I giovani avrebbero l’opportunità di trovare lavoro in hotel, ristoranti e crociere. Andiamo a firmare questa petizione (cliccando qui) e apri una scuola di italiano ad Antananarivo!».

 

Si rimanda poi alla pagina dedicata, sulla piattaforma: «Ouverture d’une école de langue italienne (società Dante Alighieri) à Antananarivo». Qui si specifica che «Cecilia Italia ha lanciato questa petizione e l’ha diretta a Società Dante Alighieri».

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...